Affrontare post sbronza

723

Più o meno tutti in adolescenza, ma non solo, ci siamo ritrovati ad affrontare post sbronza dovuti a una serata di festeggiamenti.
Ecco come affrontare la mattina seguente una sbornia.

Prevenire è meglio che curare

Quando ci prepariamo a una serata di bagordi vorremmo solo pensare a divertirci, ed è normale e concesso, ma perchè non prenderci pochi minuti per mettere in pratica piccole accortezze per affrontare post sbronza e diminuire il senso di Hangover dovuto alla sbronza ?
Durante la serata è quindi importante prendere alcuni accorgimenti per assicurarci una nottata tranquilla e un risveglio quantomeno non traumatico. Vediamoli:

1. Mangiate qualcosa

Dopo “metti la maglia della salute in inverno o prendi freddo”, uno degli insegnamenti delle nostre nonne (o forse più dei nonni) è “non bere alcolici a stomaco vuoto”. Mangiate qualcosa prima di bere, in modo che l’alcool venga assorbito dal cibo nello stomaco ed entri in circolo più lentamente.

2. Non mescolate!

Dopo la regola di non bere a stomaco vuoto, quella di non mescolare gli alcolici è di certo la più ripetuta… fino allo sfinimento! Se avete deciso di darvi all’alcool per una sera (dopo aver designato il guidatore sobrio)… sceglietene un solo tipo.

3. Non bevete alla goccia e alternate i drink all’acqua

Due espedienti molto furbi sono: quello di non bere i drink tutti d’un fiato per evitare di ubriacarsi velocemente e quello di alternare i drink ad abbondanti bicchieri d’acqua.
Se non vi va di bere acqua durante la serata, però, potete sempre rimediare bevendo più acqua possibile subito prima di andare a dormire. L’alcool infatti tende a disidratare il corpo e bere parecchia acqua è di grande aiuto per mantenere il benessere necessario a una buona nottata di sonno.